sabato 2 luglio 2016

Versailles secondo Lili Elbe

Versailles  in alcuni lavori del paesaggista Einar Mogens Andreas Wegener, artista danese meglio noto con il nome di Lili Elbe. Fu la prima persona a sottoporsi ad un intervento chirurgico per cambiare sesso. La sua storia è ben ricostruista nel fim di recente uscita "The Danish Girl".









La figlia segreta dell'imperatore

La principessa Wilhelmina von Auersperg
A partire dal 1756, un anno dopo la nascita di Maria Antonietta, l'imperatore Francesco iniziò una relazione con la principessa Wilhelmina von Auersperg. Le prime notizie ufficiali si hanno dal ciambellano di corte Khevenhuller che annotò: "l'imperatore mostra dall'ultimo carnevale una particolare simpatia, che si potrebbe anche interpretare pour une inclination marquée".
Wilhelmina aveva all'epoca 18 anni, vale a dire 30 anni meno dell'imperatore e 21 meno di Maria Teresa. Era ammirata da tutti per la sua bellezza e aveva un viso e una figura "cui nessun pittore era capace di rendere giustizia perché, quando parlava, irradiava grazia e leggiadria tali da conferire un incanto siffatto da non poter essere riprodotto adeguatamente dall'arte".
La principessa era schiava del gioco, e si diceva che avesse perso alle carte, in una sola sera, 12 mila ducati. "Solo un amante imperiale, e per di più generoso come Francesco poteva fronteggiare certi appetiti" scrive Sir Wraxall. L'imperatore usava cenare con la principessa, andare a trovarla nel palco a teatro e "per avere sempre accanto a sé l'oggetto della sua inclinazione" le donò una villa nei pressi del castello di Laxemburg. "L'incostanza di lei gli negò tuttavia il possesso esclusivo del suo cuore. Ciò nondimeno Francesco continuò a corteggiarla".

Invito all'ascolto